Monday, March 5, 2018

L'importanza dello specchio

In questo giorno in cui molti italiani, ma evidentemente non la maggioranza, ha l'amaro in bocca pensando al presente e al futuro, io voglio lasciare su queste pagine una nota positiva. 
L'avrete già vista in giro sulla rete, la foto di questa bambina di due anni che rimane a bocca aperta di fronte al ritratto di Michelle Obama allo Smithsonian a Washington.


da qui

Da sola vale più di mille parole, ma già che siamo qui diciamole due parole.

Pare che la bambina pensasse che si trattasse di una regina e che dopo aver visto il ritratto voglia diventare regina anche lei.
La madre della piccola ha riferito alla CNN che "come donna e donna di colore, è molto importante mostrare a mia figlia esempi di persone che le assomigliano e che fanno cose importanti che passeranno alla storia, in modo che lei sappia che anche lei potrà fare lo stesso".
In fondo tutto ciò riflette esattamente quanto Michelle Obama aveva dichiarato in occasione della presentazione del ritratto:

"(Ragazze e ragazze di colore) vedranno l'immagine di qualcuno che assomiglia loro sui muri di questa grande istituzione americana... E io so quale impatto ciò avrà sulle loro vite, perché io ero una di quelle ragazze."

Teniamo duro. Io credo ci sia speranza.

6 comments:

  1. Si attende l a prima Presidente donna, qui come lì, e il colore non mi importa . La prima che ce la farà sarà sicuramente una in grado di fare tanto

    ReplyDelete
    Replies
    1. Eh, la prima presidente donna e' da tempo che dovrebbe esserci!

      Delete
  2. Anche a me piace pensare che ci sia speranza!
    Do

    ReplyDelete
    Replies
    1. Siamo in due e sicuramente anche di più. :)

      Delete