Wednesday, May 4, 2016

Mutande

Mercoledì sera a casa, dopo aver messo a letto il Sig. Tenace.
Io stiro due vestiti, proprio perché devo, mentre il Teodolindo stende la roba che la lavatrice ha appena finito di lavare. Siamo in silenzio, fino a quando il Teodolindo mi chiede:
"A cosa pensi?"
"Cazzate. E tu?"
"Pensavo che sono più di dieci anni che io e te laviamo le mutande l'uno dell'altra."

Magari sono io che sono alla frutta, ma a quella frase del Teodolindo mi sono emozionata e ho pensato "Se non è amore questo...".

8 comments:

  1. Replies
    1. Ciao Maurizio! Il tuo "E già" si riferisce al fatto che questo sia vero amore o che io sono alla frutta?! ;)

      Delete
  2. Stupenda riflessione! E verissima!
    Mila

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ma bene! Sono contenta che questi pensieri abbiamo riscontri positivi! Grazie!

      Delete